Kit Bracci Sospensione

Hai problemi con le sospensioni durante la guida? Cerca la tua auto e acquista il Kit Bracci sospensione o i suoi singoli componenti.

Kit bracci sospensioni

Il Braccio Sospensione (oppure Braccio Oscillante, Braccetto o Trapezio) è un componente, della sospensione dell'autoveicolo, che ha il compito di garantire il collegamento tra il telaio e i montanti. Fondamentale per il funzionamento dell'auto e la sicurezza stradale.
Il braccio oscillante viene solitamente prodotta in tre materiali:

  • Ghisa: componente, più diffusa, composta da un fuso in ghisa ed installato su automobili utilitarie;

  • Alluminio: componente leggera ed installata su automobili di fascia più alta delle utilitarie;

  • Acciaio: componente meno comune rispetto alle altre.

La scelta del materiale da impiegare per il braccio è di competenza della casa automobilistica.
Consultando, quindi, il catalogo dei ricambi originali della tua casa automobilistica è possibile verificare, in base al materiale, quali bracci può montare la tua auto.
Per ogni tipo di sospensione, che la casa automobilistica ha scelto per ogni modello, la forma e il numero dei braccetti varia. Esistono tre principali tipi di sospensione:

  • McPherson;

  • Quadrilater;

  • Multilink.

I bracci oscillanti anteriori sono sempre diversi da quelli posteriori e, quindi, non sono mai sostituibili. I bracci delle ruote anteriori (tranne quelli della Smart prima serie) sono sempre diversi tra loro e, con ciò, non è possibile montare il braccio della ruota anteriore destra con quella sinistra. Sono costituiti da uno o più silent block in gomma-metallo, che fissano il braccio al telaio con dei bulloni, e da uno snodo, che fissa la ruota al braccio oscillante.
I bracci delle ruote posteriori, invece, sono sempre identici.

Il braccio oscillante può essere trasversale, obliquo o longitudinale. I Braccetti trasversali sono uno delle componenti più sollecitate del veicolo poiché responsabili sia della tenuta sia della direzione delle ruote. Esistono braccetti trasversali sia per l'asse anteriore che posteriore e possono, inoltre, essere sia singoli che multiparte.
La maggiore parte dei braccetti trasversali ha la forma triangolare e, quindi, vengono chiamati anche come braccetti a triangolo, permettendo alla ruota di eseguire un movimento verticale. Per indurire tali braccetti durante la marcia dell'auto, i braccetti di destra e sinistra sono tra loro collegati grazie alla cosiddetta barra stabilizzatrice

Bracci Sospensione/Oscillante

SOSTITUZIONE DEL BRACCIO SOSPENSIONE/OSCILLANTE

Il braccio sospensione, o oscillante, con continue pressioni, vibrazioni, le difficoltà della strada, gli sbalzi di temperature e il passare del tempo portano la gomma dei silent block a danneggiarsi producendo un rumore, facile da udire, durante la guida.
Anche lo snodo, come i silent block, può risultare rumoroso.
Ogni 20 mila chilometri, è buona norma recarsi presso l'officina, di fiducia, per un controllo dei bracci oscillanti, anteriori e posteriori, e verificarne lo stato di usura.
I bracci oscillanti fanno parte della sospensione insieme agli ammortizzatori, ai supporti degli ammortizzatori, alle molle, alla barra stabilizzatrice e ai tiranti barra stabilizzatrice.

Anziché dei singoli bracci sospensione/oscillante, o altri componenti, scopri su Ricambi Auto SMC i nostri Kit Bracci Sospensione se sei interessato:

Kit Bracci Sospensione/Oscillante

ACQUISTA I PRODOTTI SOTTOSTANTI

Barra Stabilizzatrice
Definita anche come barra antorollio e ha la funzione di ridurre il rollio (oscillazione) dell'auto in curva. Collega i bracci delle sospensioni a ruote indipendenti di uno stesso asse al fine di trasferire la forza dalla sospensione, non in compressione, a quella in esercizio.
Scopri
Barra Accoppiamento
Componente che ha la funzione di trasferire in avanti e indietro i movimenti dell'auto. In base ai movimenti dell'auto, gli spostamenti avanti e indietro producono anche movimenti a destra e a sinistra sulla ruota. Costituita da un'asta metallica, dotata sulle estremità di cuscinetti fluttanti.
Scopri
Tiranteria Stabilizzatore
definito anche come tirante sterzo. Componente che ha il compito di trasferire i movimenti orizzontali, a destra e a sinistra, all'altra ruota e assicura che entrambe girano nello stesso momento e con la giusta angolazione. Mantiene nella direzione di guida entrambi i corpi dell'asse anteriore.
Scopri
Giunto di supporto e guida
Organo di trasmissione che ha lo scopo di trasmettere la trazione dagli assi alle ruote motrici in modo tale che quest'ultime siano in grado di girare a destra e a sinistra (fasi di sterzata) favorendo l'oscillazione dell'ammortizzatore. Per permettere la perfetta funzionalità del motore i giunti devono essere controllati periodicamente.
Scopri
Boccole e Parti di montaggio
La boccola è un anello cilindrico, esternamente in acciaio ed internamente in materiale polimerico lubrificante. L'acciaio è da supporto per il materiale di scorrimento e la boccola, quindi, non richiede lubrificante dall'esterno (autolubrificante). È inserita a pressione dentro l'ammortizzatore, in un'apposita sede chiamata "occhiello".
Scopri
Biellette o Montante pendolo
componenti che incidono direttamente sulla sicurezza e sulla tenuta di strada dell’auto.
Sono costituite da un'asta circolare realizzata in acciaio, con diametro circa 6mm, con due nodi sferici alle estremità, uno per lato. Vengono utilizzate per collegare, a livello meccanico, la barra stabilizzatrice e l'ammortizzatore.
Scopri
Ricerca per codice
Ricerca per descrizione

Pagamenti

RICAMBI AUTO SMC - Calzaretta Pasquale & C. S.n.c.

Via Ponte Oliveto,14 - 84020 Oliveto Citra (SA) Italia P.Iva 00561860651
N. Verde 800 777 800 Tel. +39 0828 995103 Fax. +39 0828 995188 Cell. +39 328 0807778
E-mail info@ricambiautosmc.it / eBay store